FINE AND RARE BOOKS, VOYAGES, ATLASES, MAPS AND PRINTS

41

Bodoni. DE ROSSI. In nuptiis augustorum principum Ferdinandi Borbonii et Amaliae Austriacae…

EUR 1.500,00
Starting price
EUR 2.500,00 / 3.000,00
Estimate

Description

Bodoni. DE ROSSI. In nuptiis augustorum principum Ferdinandi Borbonii et Amaliae Austriacae…
 
DE ROSSI, Bernardo. In nuptiis augustorum principum Ferdinandi Borbonii et Amaliae Austriacae…
Parma: ex Regia typographia, 1769 ([Parma]: Joannes Baptista Bodonus Salutiensis Regiae typographiae moderator excudebat, Prid. Cal. Sept. 1769 [31.VIII])

4to; 253x180 mm; legatura in cartonato marmorizzato; Pp. XVII. Manca l’ultima carta bianca. Frontespizio e testo entro cornice tipografica. Carattere ebraico, siriaco, arabo, samaritico, caldaico e rabbinico con in fronte la traduzione latina. Dedica dell'A. a Ferdinando di Borbone. Qualche macchietta e segno d’umidità al margine inferiore. Buon esemplare.

Rarissima opera a caratteri esotici la prima stampata con Bodoni. De Rossi ricevette l’incarico di redigere un carmen polyglottum per le nozze del duca Ferdinando di Borbone con Maria Amalia d’Austria, che inviò a Parma con la lettera di accettazione del 2 agosto. Fu questa la sua prima opera uscita dai torchi della tipografia regia, impiantata da G. Bodoni (chiamato a Parma nel marzo dell’anno precedente), iniziandosi così una lunga e feconda collaborazione.

Legato con:

Pel solenne battesimo di S.A.R. Lvdovico principe primogenito di Parma…
([Parma]: Impresso nella R. Stamperia di Parma, 1774 il giorno 18. di aprile)

Pp. [2], 50. Dedica a Ferdinando di Borbone infante di Spagna e alla consorte Maria Amalia arciduchessa d'Austria. Bodoni nella premessa "a chi vorrà leggere" a p. 4, ringrazia Giovanni Bernardo De Rossi per le 20 iscrizioni in lingue orientali. Tutte le pagine entro cornice tipografica. 
Restauri ai margini delle prime 3 carte che non intaccano il testo. Iscrizioni in carattere ebraico, greco, rabbinico, siriaco, caldaico, palmirense, turco, copto egiziano, siriaco estrangelo, arabo, fenicio, persiano, germanico, armeno, etrusco, punico. Il luogo di edizione, il nome dell'editore e la data sono desunti dal colophon. 

Rara e preziosa edizione bodoniana, manuale tipografico che sta alla base degli Epithalamia. Cfr. Giani (p. 16): ""E' il primo esempio che appare in Europa di una serie di caratteri esotici fusi a pezzi mobili""; Brooks (50): ""Interessante per i caratteri esotici..."". Il primo tentativo di Bodoni di mostrare i suoi caratteri esotici. "La Duchessa aveva dato alla luce un figlio, Ludovico, nel luglio del 1773, un evento che offrì a Bodoni la perfetta opportunità di creare uno splendido libro di presentazione per il battesimo del bambino, Pel solenne battesimo di S.A.R. Ludovico Principe primogenito di Parma… 
In esso ha esposto, in quarto, venti delle sue facce esotiche appena incise, e ha confermato la sua posizione di spicco tra i tipografi europei. Allo stesso tempo, gli ha dato l'opportunità di mostrare la sua gratitudine per la sua educazione alla Propaganda Fide e di celebrare la memoria del Cardinale Spinelli [Prefetto della Congregazione di Propaganda Fide quando Bodoni era a Roma].”
wed 22 April 2020
Auction times
PADUA, Palazzo Del Capitanio Via dei Soncin, 25 info@badoemart.it www.badoemart.it
ONLY INTERNET AUCTION


Bado and Mart Auctions is available to provide condition reports on request and support for registration.