Fine Books, Manuscripts, Prints and Autographs

317

BRUNO. Le ciel réformé.

EUR 1.500,00
Starting price
EUR 2.500,00 / 2.800,00
Estimate

Description

BRUNO. Le ciel réformé.
 
BRUNO, Giordano. Le ciel réformé. Essai de traduction de partie du livre italien, Spaccio della Bestia Trionfante.
[Paris], 1750. L'an 1000 700 50
 
8vo piccolo, mm. 150x98; Bella legatura coeva in piena pelle marezzata, cornice con triplo filetto in oro sui piatti, dorso riccamente decorato in oro, risguardi marmorizzati policromi, tagli in rosso; pp. 4 nn., 92. Occhietto e Frontespizio in rosso e nero, vignetta allegorica incisa in rame al Frontespizio. Nota bibliografica in francese scritta con inchiostro nero sul primo foglio di guardia, firma di antico possessore sull’Occhietto. Esemplare impresso su carta forte, ottimo stato di conservazione. 
 
Rarissima prima edizione francese. Si tratta della prima traduzione in francese dello Spaccio della Bestia Trionfante, e presumibilmente della seconda traduzione in assoluto di un’opera di Bruno, preceduta solo dall’altrettanto rara prima traduzione inglese dello stesso libro, nel 1713. Quest’opera influenzò grandemente gli Illuministi francesi, che non conoscevano la visione del mondo di Bruno, condannato al rogo proprio per le sue tesi estreme e provocatorie. Copenhaver & Schmitt: “The Expulsion of the Triumphant Beast" constitutes one of Bruno's main works and that of his works which proved to be most influential throughout the 18th and 19th centuries, profoundly affecting both science, philosophy and religion, as it "turns to social ethics and religious reform, but in a cosmic setting.” Ci fu quindi una particolare risonanza fra le concezioni di Bruno e il pensiero degli Illuministi che mettevano in discussione tutte le idee dominanti dell’ancien régime. Le opere di Bruno, le cui prime edizioni sono rarissime, non furono ristampate nel suo tempo, e nuove edizioni non apparvero fino al XIX secolo. Per tre secoli i suoi libri erano rimasti nascosti nelle biblioteche, ove solo pochi eruditi avevano accesso: il suo pensiero rimase così misconosciuto e le prime traduzioni delle sue opere sono quindi diventate di fondamentale importanza per la diffusione delle sue idee. Rowland: “Bruno, who had already used geometric diagrams and philosophical terms to present an infinite universe, now wrote a dialogue in which he transformed the cosmos by transforming its imagery. He called it ‘The Triumphant Beast’, a phrase that brought to mind the book of Revelation [...] Unlike most of his contemporaries, who gave the universe about six thousand years of existence since creation, the Nolan philosopher had already proclaimed that it was infinitely old; in ‘The Expulsion of the Triumphant Beast’, he insists that the universe holds cultures and memories that have come and gone and will come and go again.” Salvestrini, 112; Copenhaver & Schmitt, Renaissance Philosophy, 1992, p. 301-02; Ingrid D. Rowland, Giordano Bruno. Philosopher/Heretic, 2008, p. 164-65.
wed 1 -  thu 2 December 2021
Auction times

VIEWING

15-22 November 2021 from 10.00 am to 6.00 pm. Only by appointment and with Valid Certification for Covid-19.