Fine Books, Manuscripts, Prints and Autographs

382

PIRANESI. Lapides Capitolini – Antichità di Cora – Le rovine del Castello dell’Acqua Giulia- Alcune vedute di archi trionfali. [..]

EUR 16.000,00
Starting price
EUR 25.000,00 / 28.000,00
Estimate

Description

PIRANESI. Lapides Capitolini – Antichità di Cora – Le rovine del Castello dell’Acqua Giulia- Alcune vedute di archi trionfali. [..]
 
PIRANESI, Giovanni Battista. Lapides Capitolini – Antichità di Cora – Le rovine del Castello dell’Acqua Giulia- Alcune vedute di archi trionfali.
 
Album in folio grande, mm 572x440. Legatura coeva pergamena rigida, dorso a 6 nervi e rilievi in oro, tagli marmorizzati. Ex libris “Arbury Library” incollato al primo foglio di guardia. Esemplare in ottimo stato di conservazione, con ampi margini. In totale 73 Tavole incise su rame.
 
Sono unite nel volume 4 opere complete:
 
Lapides Capitolini sive fasti consulares triomphalesque romanorum ab urbe condita usque ad Tiberium Cesarem. 
Roma, Apud auctorem in aedibus comitis Thomati via Felici, 1762
Focillon, 421/427. Wilton-Ely, 553/558.
7 Tavole incise: Un frontespizio figurato, 1 dedica figurata a Clemente XIII, 2 pagine di prefazione con antiporta incisa, 1 grande tavola ripiegata della Lapide Capitolina e 61 pagine numerate di indici con 3 tavole. L’Approbatio reca la data 16 Giugno 1761.
 
Antichità di Cora descritte e incise da Giovambat. Piranesi. 
Roma, 1764
Focillon, 537/550. Wilton-Ely, 671/684.
14 Tavole incise: Un frontespizio figurato, 15 pagine numerate di testo con antiporta figurata e 12 tavole.
 
Le Rovine del Castello dell’Acqua Giulia situato in Roma presso S. Eusebio e falsamente detto dell’Acqua Marcia ... 
Roma, si vendono presso l’Autore alla Trinità dei Monti, nella Stamperia di Generoso Salomoni, 1761
21 Tavole incise: Un frontespizio figurato, 26 pagine numerate di testo con 2 capilettera e 2 vignette e 20 tavole.
 
Alcune vedute di archi trionfali ed altri monumenti inalzati da Romani … 
Roma, 1748
31 tavole incise: Frontespizio, 1 dedica, 2 tavole con le trascrizioni delle lapidi dell’arco di Settimio Severo e del ponte di Rimini e gli indici e 27 tavole. 
Esemplare nella prima edizione del 1748 con la numerazione indicata da Hind e con l’ultima tavola, “Arco di Galieno”, non numerata. È stata aggiunta dopo il Frontespizio la Tavola con inciso più grande “Arco di Aosta”, disegnata da Sir Roger Newdigate che non faceva parte di questa edizione e compare nella successiva dopo il 1778.
Focillon, 41, 45/71; Hind p. 76; Wilton-Ely, 103, 107/133.
 
Pregiata e rarissima raccolta in prima edizione di quattro opere di Giovan Battista Piranesi. 
Ottimo esemplare stampato con inchiostrazione piena e brillante su carta con filigrane “Giglio entro doppio cerchio sormontato da lettera B”, Robison filigrane, 39; “Giglio entro doppio cerchio su lettera A e sormontato da lettera B”, Robison filigrane, 41; “Giglio entro cerchio singolo su lettera B e sormontato da calice”, Robison filigrane, 18. The work is offered with a valid export license.
wed 1 -  thu 2 December 2021
Auction times

VIEWING

15-22 November 2021 from 10.00 am to 6.00 pm. Only by appointment and with Valid Certification for Covid-19.