RARE BOOKS, PRINTS, MAPS, AUTOGRAPHS AND DOCUMENTS

163

Japan. MONTANUS. Ambassades memorables de la Compagnie des Indes Orientales des prouinces unies, vers les empereurs du Ja [..]

EUR 3.000,00
Starting price
EUR 5.000,00 / 6.000,00
Estimate

Description

Japan. MONTANUS. Ambassades memorables de la Compagnie des Indes Orientales des prouinces unies, vers les empereurs du Ja [..]
 
MONTANUS, Arnoldus. Ambassades memorables de la Compagnie des Indes Orientales des prouinces unies, vers les empereurs du Japon. ... Le tout enrichi de figures dessinees sur les lieux, & tire des memoires des ambassadeurs de la Compagnie.
A Amsterdam, Jacob de Meurs, 1680

2 parti in un volume in-folio. 342x215 mm. Legatura coeva piena pelle marmorizzata, titolo e fregi in oro sul dorso a sei nervi, tagli rossi. Pagine [8, compresi Antiporta e Frontespizio], 227, [8], 1 bianca; 146, [6].
Antiporta allegorica incisa in rame, Frontespizio in rosso e nero con vignetta incisa, 70 illustrazioni incise in rame nel testo, 1 grande mappa ripiegata, 4 Tavole ripiegate, 21 Tavole su doppia pagina. In totale, Antiporta, 70 illustrazioni nel testo e 26 mappe e tavole fuori testo. 

Prima edizione in francese, sontuosamente figurata. Importante opera sul Giappone le cui illustrazioni, secondo Lach, “represent a high-water mark in book illustrations of the 17th century”. L’opera fu compilata da Montanus consultando i registri delle missioni dei gesuiti in Giappone nel 1649 e nel 1661 e pubblicato da Jan Van Meurs per la Compagnia olandese delle Indie Orientali. 
Van Meurs aveva ricevuto il permesso necessario per pubblicare sia un'edizione olandese che una francese nel 1664, ma fu solo nel 1669 che apparve l'edizione olandese, seguita poco dopo dalle traduzioni in tedesco e in inglese utilizzando le tavole di Van Meurs.
Nella presente edizione, l’Antiporta e quattro delle grandi tavole originali sono stati reincise. 
Questa edizione, inoltre, è la prima che include la tavola di Fort Zeelandia a Taiwan.
Il lavoro di Montanus costituisce una monumentale storia di tutti gli aspetti del Giappone. Lach nota che contiene “more first hand information about Japan than any other post-1650 publication”. Montanus tratta della politica, della cultura, della religione e degli affari militari giapponesi: descrive, inoltre, i vari tentativi occidentali di entrare in contatto con il Giappone.
Le informazioni topografiche sono di ampia portata e includono le descrizioni delle città di Nagasaki, Hirado, Osaka, Sakai, Kyoto, Shizuoka ed Edo, nonché delle misteriose ‘boiling waters of Singok’. Sono anche descritti in dettaglio i diversi aspetti della vita sociale, politica, familiare ed economica: i bagni, la lotta, i giardini; la caccia alle balene, la vinificazione; la punizione per i crimini, il rogo delle vedove; i massacri e le torture. 
Le magnifiche mappe, piante e illustrazioni coprono costumi giapponesi, città, flora e fauna, cerimonie religiose, tecniche militari e includono una pianta di Nagasaki, grandi vedute pieghevoli di Miako ed Edo, una scena della distruzione causata da un terremoto a Edo, ritratti d'azione di samurai, un'illustrazione di una cerimonia religiosa al tempio di Beelden, incontri formali tra gli ambasciatori occidentali e la corte imperiale giapponese e una tavola che mostra il trono dell'Imperatore
Cordier Japonica 385; Cox I:325; Lach Asia in the Making of Europe III, pp. 1873-79; Landwehr VOC 525.
wed 7 February 2024
Auction times
Via dei Soncin, 28 35122 Padua

EXHIBITION: 3-5 February 2024 on appointment only.

To book your appointment, call 0039 049 8755317 or send an email to info@badoemart.it

We remind you that our staff remains at your disposal to carry out detailed condition reports with additional photos in addition to the pictures already present in the catalog.