RARE BOOKS, PRINTS, MAPS, AUTOGRAPHS AND DOCUMENTS

116

Fortifications. CAPECE DELLA SOMAGLIA. Studio di fortificazioni.

EUR 2.000,00
Starting price
EUR 3.000,00 / 4.000,00
Estimate

Description

Fortifications. CAPECE DELLA SOMAGLIA. Studio di fortificazioni.
 
CAPECE DELLA SOMAGLIA, Teodoro. Studio di fortificazioni. Manoscritto.
Manoscritto cartaceo, 1726-38

4to, mm. 222x154; Leg. in mezza pelle e cartonato marmorizzato, titolo impresso in oro su tassello al dorso, angoli; cc. 25 non numerate con moltissime illustrazioni in inchiostro bruno e seppia; 1 carta con disegno in inchiostro bruno raffigurante un guerriero seduto, cc. 52 con 26 disegni acquarellati di fortificazioni di città, molti firmati dall’autore “C.te Teodoro Capece della Somaglia Convitt.e. del Coll.ode Nob. Di Mil.o”. Al contropiatto anteriore ex-libris araldico della nobile famiglia milanese Cavazzi della Somaglia. Buono stato di conservazione.

Raro ed interessante manoscritto con 26 disegni acquerellati di fortificazioni di città. Il manoscritto, compilato dal nobile milanese Teodoro Cavazzi Della Somaglia, “per suo studio particolare”, nelle prime carte descrive, con moltissime annotazioni e figure, i modi per delineare le fortificazioni militari. Segue un bellissimo disegno che ritrae un guerriero seduto con in mano una lancia e 26 disegni acquerellati a piena pagina, raffiguranti fortificazioni di città italiane, Milano, Como, Messina, Casale di Monferrato, Tortona, nonché di città straniere, tra le quali Corbie, Boulogne, Stenay, Guise, Balvet ora Port Louis, Rue, Charleville, Sedan, Clermont, Chaumont, Nancy, S. Quentin, S. Malò, Villefranche. 
L’opera fu composta mentre il Conte studiava presso il Collegio militare dei Nobili di Milano. Al recto della prima carta il titolo “Architettura militare 1738” in inchiostro seppia. Alla fine del testo, in testa alla pagina con il disegno, nota manoscritta con inchiostro seppia “Studio di fortificazioni del Co[nte] Teod[or]o Cavazzi della Somaglia … 1826”. La nobile famiglia milanese Cavazzi della Somaglia, precedentemente ‘Capece della Somaglia’, ottenne da Francesco Sforza l’impresa dei tre anelli incrociati e il titolo di conti e baroni; nello stemma compaiono le lettere “F R” e “S F”; nel nastro superiore il motto “Meminisse iuvat”. 
Bertarelli, Achille - Prior, David Henry, Gli ex libris italiani, Milano, U. Hoepli, 1902, pp. 145-146
wed 7 February 2024
Auction times
Via dei Soncin, 28 35122 Padua

EXHIBITION: 3-5 February 2024 on appointment only.

To book your appointment, call 0039 049 8755317 or send an email to info@badoemart.it

We remind you that our staff remains at your disposal to carry out detailed condition reports with additional photos in addition to the pictures already present in the catalog.