FROM VENICE TO ORIENT ANTIQUE ART WORKS.

234

CAFFI. La prigionia di Romans, 17 aprile 1848.

EUR 2.000,00
Starting price
EUR 2.800,00 / 3.500,00
Estimate

Description

CAFFI. La prigionia di Romans, 17 aprile 1848.
 
Un foglio con due disegni al recto e al verso. 

Recto - Ippolito Caffi. La prigionia di Romans, 17 aprile 1848
1848

Disegno a penna su carta, inchiostro nero. 210x264 mm. Incollato su foglio di supporto. Titolo e data al piede: “La prigionia di Romanz – 17/4 48”. Alcune macchie prodotte dalla colla sul foglio sottostante. 

Vivido e rapido schizzo che documenta in una veduta d’insieme la prigione, i prigionieri a terra e i soldati croati alla porta. Con il titolo e la data scritti dal pittore. Ippolito Caffi partecipò nel 1848 alla guerra contro gli Austriaci, combattendo in Friuli. Fu catturato e portato a Romans d’Isonzo il 17 Aprile 1848, Lunedì della Settimana Santa dopo la Domenica delle Palme. Racconta la sua avventura in una lunga lettera inviata al marchese Antinori, ove è descritta con precisione la scena qui rappresentata nel disegno. 
“Finalmente a tre ore di notte giungemmo a Romans, ove una ressa di popolo ci attendeva, come se noi fossimo un serraglio di bestie feroci, per insultarci; e con grave fatica potemmo scappare dal furore di quei forsennati, proteggendoci i granatieri del Kinscky, feroci manigoldi anch'essi, i quali ci cacciarono in una lurida stalla ove giacevano altri quaranta infelici ridotti agli estremi della vita. … Era spettacolo pieno di compassione e di terrore il vedere in quel tugurio illuminato appena da fioca luce, malati languenti per sanguinose ferite, perseguitati da sicarii sanguinosi, senza pane e senz'acqua, sdrajati sulla nuda terra, e quasi denudati, aspettando come un beneficio del cielo.” 
La lettera fu pubblicata con il titolo: “La mia prigionia al marchese Antinori segretario della Società Artistica in Roma, G. Marchigiani Co’ Tipi Tondelli, 1848. 

Verso - Carlo Podiani. Cavaliere medievale con spada. 
XIX secolo

Disegno con inchiostro nero, su carta. 202x140 mm. Incollato su carta. Firma con inchiostro seppia in basso a sinistra. Ottimo stato di conservazione. 

Un possente cavaliere con barba in una postura molto volitiva. Carlo Podiani di Loreo, provincia di Rovigo, nel 1838 fu premiato presso l’Accademia di Venezia per la sua abilità nell’incisione. Cfr. Discorsi letti in occasione della distribuzione de' premj, Picotti, 1840, p. 44; Fabio Mutinelli, Annali delle Province Veneta dall'anno 1801 al 1840, 1843, p. 173. 
wed 18 December 2019
Auction times
PADUA, Capitanio's Palace, Via dei Soncin, 25 info@badoemart.it www.badoemart.it

PADUA, EXHIBITION TIME:

Saturday     14 December   10 a.m. - 6.00 p.m.

Sunday       15 December  10 a.m. - 6.00 p.m.

Monday       16 December  10 a.m. - 6.00 p.m.

Tuesday       17 December   10 a.m. - 6.00 p.m.